Compagnia della Vocata

Inserito in Proposte

Enzo Santoro – voce, flauti, chitarra e tamburello
Davide Bonetti – fisarmonica, organetto e percussioni
Stefano Zeni – violino
Davide Caldognetto – chitarra

Lo spettacolo nasce da una ricerca sulle radici della musica popolare dell’Italia Meridionale, dalle pizziche alle tarantelle, dai canti a stisa alle cantate dei pastori. Il repertorio, particolarmente coinvolgente, viene introdotto da brevi presentazioni del contesto storico-culturale di cui i brani sono espressione. L’impasto sonoro del gruppo è caratterizzato da una forte vena ritmica data dalle percussioni e dalla chitarra e da trascinanti linee melodiche costruite da flauto, violino e fisarmonica. L’improvvisazione è parte fondamentale di questo tipo di musica e lascia esprimere ogni strumento nella propria pienezza.

Attivi dal 2001. I singoli musicisti provengono da intense attività artistiche in diversi generi musicali.

Il gruppo si è esibito in tutto il paese da nord (Lombardia, Veneto, Emilia Romagna) a sud (Calabria, Campania, Puglia) in occasione di manifestazioni e Festivals dedicati alla musica popolare del Meridione d’Italia, sempre riscuotendo un ottimo consenso da parte del pubblico.

Finalista dell’edizione 2009 del Folkontest


 


CD: Il tavoliere delle alpi

Nomination all’Orpheus award 2009 come miglior cd di world music.


Rassegna stampa:

Per informazioni e contatti

Davide Bonetti
cell. +39 340 4917646
davidebonetti@alchechengi.org


Print pagePDF page