Corso di Pizzica Salentina in Val Trompia

Pubblicato in Concluso, Corsi, Pizzica

45561_390177804430502_1258246786_n

Il corso è a numero chiuso

Da lunedi   7 ottobre h.20.45

6 incontri ( 5+ 1  Serata Di festa danzante con musica dal vivo)

La Valle dei Sogni
P.le Europa,43 Sarezzo – Brescia 25068

infoline: 3471012344 – 3939703004

http://www.lavalledeisogni.com

Il corso, condotto dal Maestro Enzo Santoro -voce , chitarra e tamburello del gruppo folk La Compagnia della Vocata-, porterà i partecipanti ad appassionarsi e divertirsi muovendo i passi fondamentali dell’antica danza di corteggiamento salentina esplorandone le posture, la dinamica della coreografia e l’uso del fazzoletto. La danza è scandita dal ritmo ipnotico-tribale del tamburello che trasporterà i partecipanti indietro nel tempo verso la dimensione arcaica del rituale terapeutico del tarantismo. Durante le  lezioni, la pratica della danza sarà accompagnata da approfondimenti teorici sul contesto sociale e culturale in cui si eseguivano le pizziche e le tarantelle fino a pochi decenni fa. Un incontro sarà per questo motivo dedicato alla visione di una proiezione video con le testimonianze degli ultimi casi di tarantismo degli anni ’50.

Vincenzo Santoro ha iniziato gli studi musicali all’età di sei anni guidato dal violinista e poeta dialettale barese Peppino Santoro, zio di suo padre. A 12 anni, col flauto dolce soprano, supera l’ammissione per frequentare la classe di flauto traverso presso il Conservatorio ‘N. Piccinni’ di Bari, dove si diplomerà nel 1989. Musicista ed arrangiatore versatile, ha all’attivo collaborazioni con diverse formazioni orchestrali, cameristiche, di musica moderna e folk. Trasferitosi a Brescia nel 2001, fonda e coordina il gruppo La Compagnia della Vocata con l’intento di diffondere la musica popolare dell’Italia meridionale. Collabora con il chitarrista Giorgio Cordini nel progetto “Disarmati”, al fianco dei violinisti Michele Gazich e Stefano Zeni, e nel progetto “La piccola orchestra apocrifa di Giorgio Cordini”. E’ inoltre componente del gruppo etno-folk “L’Archidamo”, con cui ha registrato un CD dal vivo, e ha all’attivo una collaborazione col cantautore bresciano Daniele Gozzetti per promuovere le sue produzioni. Dal 2005 tiene corsi e workshop di pizzica-pizzica salentina e tamburello salentino.

Guarda il video  http://youtu.be/WTJ-ihPlfbo


Print pagePDF page